Nuove procedure telematiche fra catasto terreni e fabbricati

 

Al via la sperimentazione del collegamento fra catasto terreni e fabbricati per l'inserimento delle nuove costruzioni

Finalmente l'Agenzia del Territorio cerca di colmare questa lacuna che ha creato, e continua a creare, non poche confusioni sopratutto sulla continuità storica e cioè da quando il terreno, su cui viene edificato, passa dal catasto terreni (a pagina uno, come ente urbano) e poi prende gli identificativi del catasto fabbricati. Spesse volte il cambio di indentificativo od altri errori rendevano difficile il collegamento e la storicizzazione dei passaggi.

Si riporta il link del testo intergrale della circolare dell'Agenzia del Territorio

Link alla circolare